lunedì 30 marzo 2009

Intervista a Ilian Garrigus di Jake66 Back




“No Way To Escape” mostra fotografica di Ilian Garrigus
Intervista di Jake66 Back


Immagine

Ilian Garrigus, è un “ragazzo” molto gentile e disponibile. Ha redatto lui stesso una piccola biografia, che ho deciso di lasciare intatta. La mia nota pigrizia questa volta non c’entra nulla. Ovviamente ci siamo incontrati ed ho avuto l’occasione di porgergli diverse domande che leggerete più sotto.

Ma ho pensato … quale modo migliore di raccontarvi Ilian se non con le sue stesse parole?

"La mancanza di costanza è un grande merito, ti rende poliedrico!"

Questa è la mia essenza. Ad un primo approccio, questa frase, potrebbe suonare negativa, in realtà è soltanto una provocazione. Odio le cose ripetitive. Tutto ciò che faccio deve essere diverso da quello che ho fatto in precedenza, altrimenti perdo il gusto di fare.

In Second Life sono arrivato il 20 aprile 2007, dopo aver letto di mostre d'arte su un magazine online. Ho iniziato in sordina, quasi isolato, studiando tutte le possibili opportunità offerte da questo straordinario metaverso. Gli obiettivi iniziali erano essenzialmente migliorare il mio inglese (infatti poi mi sono aperto nella comunità americana), socializzare e avere la possibilità di vivere arte da tutto il mondo seduto nel mio studio.

Poi ho incontrato persone che mi hanno introdotto al mondo della fotografia e tutto è cambiato.

Nella vita reale vivo a Torino, ho 34 anni, mi chiamo ugualmente Ilian e faccio il team leader in una azienda di consulenza che crea applicazioni web.

Che faccio in Second Life?

Da qualche parte, per descrivere la mia Second Life, ho parafrasato Chuck Palahniuk, il mio scrittore preferito, ed il suo regolamento del Fight Club... Mai parlare della mia Second Life. Farò un'eccezione per la mia Bio :D

Attualmente lavoro come Art Director per una Model Agency (JM Model Agency), faccio il fotografo per un'altra Model Agency (Nocturne Model Agency) e conduco, assieme ad un'amica tedesca, un negozio di pose/animazioni per fotografi (CnS).

In passato ho fatto il deejay, il calciatore e partecipato a giochi di ruolo di vampiri.

Anche se non mi considero un artista, ho esposto le mie creazioni alla Twilight Gallery lo scorso luglio; espongo permanentemente, variando ogni mese pezzo, alla Vain Inc Gallery.

Applicare filtri o brushes in un programma di grafica, ad un'immagine scattata in un mondo virtuale non mi da il diritto di appellare me stesso come artista. Le idee, i concetti e gli sforzi per creare una location, le pose, le luci, gli skills grafici, sono tutte qualità che evidenziano un buon tecnico. Non un artista. Opinione molto personale. In ogni caso è terribilmente divertente essere considerati degli artisti.

Pubblico i miei lavori su due siti

Flickr http://www.flickr.com/people/garrigus/

Deviant Art http://garrigus.deviantart.com/

Il mio stile:

Amo soprattutto foto calde, con molti colori caldi e scuri, oppure bianco e nero.

Come soggetti, delle immagini create da me spontaneamente, non su ordine di altri, preferisco fotografare soggetti femminili ed in ogni caso cerco sempre o quasi di dire qualcosa nelle mie foto; non mi piacciono le foto fini a se stesse.

Non amo lavorare su immagini On Demand, ma lo prendo come una sfida costante, come un esercizio per migliorare le mie capacità.

Dove mi porterà il futuro non lo so; so per certo che voglio continuare a vivere questa seconda vita per esplorare capacità che nella vita reale non è possibile esplorare; provare a dire sempre qualcosa; imparare tutto il possibile, da tutte le culture del mondo. Magari portare queste nuove passioni ed esperienze nella vita reale.

Unico rammarico è essere per niente coinvolto nella comunità italiana.

Ed eccoci qui, ci incontriamo davanti al suo negozio di pose per fotografi CNS.

Su cosa verterà la tua mostra Ilian?

Non c'è un tema prestabilito, anche se proprio ieri parlando con la curatrice, Marta Lanzius, abbiamo deciso di improntare una parte di essa sulle donne. Quindi tratterà in parte dell'intimità femminile.

Mi pare di capire che sono un soggetto frequente nelle tue foto…

Si. Anche la mia friend list è praticamente al 70% composta da donne.

Cosa ti piace in particolare delle donne, come soggetto fotografico. Cosa ti affascina?

Mi piace la loro sensibilità e l'energia che riescono a trasmettere. Mai volgari (la maggior parte). Non amo fotografare me stesso o altri personaggi maschili, non vedo molta "bellezza" nelle figure maschili.

Non fai nemmeno paesaggi?

I paesaggi sono una cosa che mi manca. Una volta ne ho fatto uno per un’amica che ha una sim invernale. Ho fatto un landscape.

e... non ti ha entusiasmato credo di capire…

Te la mostro se vuoi, non l'ho mai pubblicata, perchè non fa parte del mio stile. Come ho scritto nella mia bio, trovo particolarmente difficoltoso lavorare su richiesta.

Allora ti chiedo, come nasce una tua foto?

In genere nascono in automobile... guidando, ascoltando musica... A volte mi segno appunti su foglietti di carta volante, a volte le ricordo e basta, e avviene quasi esclusivamente in RL. Poi entro in Second Life e le realizzo.

Ti capita mai invece quando sei IW di immaginare una foto e di farla di getto?

Si capita anche quello, ma sempre meno. Più tecnica acquisisco, meno uso fare foto di getto.

Che programmi usi per l'elaborazione?

Uso Photoshop e Gimp. Poi di recente ho iniziato ad usare anche Poser e Daz Studio.

Quindi un'altra tua particolarità mi pare che sia quella di usare molto le pose…

Si, me le faccio io con Poser, mi creo la scena in uno studio virtuale e poi le ricreo IW.

Come ti sei avvicinato a Poser?

Volevo uno strumento professionale per fare le pose, anche per il negozio. Quindi ho comprato il programma, una delle ultime versioni la 6. Ho iniziato ad usarlo per il negozio, pose, animazioni. Poi vedendo in giro i render che gli altri facevano, ho pensato, perché io no? E poi, perché non mixare SL e Poser? Vedi, mi sono accorto di una cosa, i manichini di Poser, non hanno anima mentre invece gli avatar di SL si. Hanno qualcosa in più, ed in oltre c'è una persona dietro, anche se non sono belli e perfetti come quelli di Poser. Per cui, i punti deboli degli avatar di SL, li sostituirò con i "pezzi" di Poser... vale a dire, mani e piedi.

Hai già delle cose pronte quindi per la mostra?

Si, porterò qualche inedito. Sarà molto Poser e molto femminile :D

E il titolo?

Il titolo della mostra è “ No way to escape ”, nessuna possibilità di scappare. Si rifà ad una mia vecchia immagine, mix fra RL e SL. L'ha scelto Marta ed io ho subito approvato.

Per te cosa significava quella foto?

Eh... stavo per lasciare SL. Anzi l'avevo lasciata, per tipo 20 giorni. Però poi mi sono sentito quasi come "tappato". Non avevo nessuna valvola di sfogo creativa. Quindi ho deciso di rientrare, e fare quell'immagine per spiegare il mio stato d'animo. Non è che SL sia una droga, è una grossa valvola di sfogo per me. C'è chi va in palestra, e chi come me fa immagini per scaricare emozioni.

Cosa ti aveva spinto a pensare di lasciare SL?

Un amore finito. Sul quale preferisco glissare :D

A questo punto mi vengono in mente altre domande personali che vanno oltre la biografia che mi hai dato. Per esempio, cosa ci fa un uomo di 34 anni su SL?

Bella domanda! Prima di tutto, non sono un uomo, ma un “ragazzo” :D Secondo, non vedo altri modi al momento per esprimere la mia creatività e incontrare culture di altri paesi. Questa è una cosa davvero sensazionale, si fanno scoperte interessanti. Come per esempio le donne arabe, sono davvero simpatiche. Non come vengono dipinte in tv, sono aperte, disponibili allo scherzo. Certo bisogna andarci con le molle, ma tutto sommato è divertente. Solo amicizia comunque, ci tengo a dirlo, perché è stata una scoperta ai limiti dello sconvolgente, e la cosa fa pensare, a quanti stereotipi abbiamo in testa, tutti falsi. E la cosa vale anche per loro nei nostri confronti. Il mondo avrebbe bisogno di più SL per abbattere questi muri fra culture.

So che hai una ragazza australiana, come vi siete conosciuti?

Sembra strano, in una discoteca di SL! Proprio come nella vita reale… e comunque ora è mia moglie :D

Non ho visto foto di matrimonio sul tuo flickr…

Si vero, solo del viaggio di nozze. Ho preferito tenerle private.

Avete fatto quindi una cerimonia….

Si cerimonia... tutto molto simile alla RL.

E cosa pensi di questo tipo di cose su SL?

Credo sia meglio non abusarne... nel senso che se senti una cosa per davvero, e se da entrambe le parti c'è il desiderio di "ufficializzare" anche se virtualmente la cosa, si può fare. Ma se c'è il minimo dubbio... é meglio lasciare perdere, perché poi alla fine ci si fa male. Ok, non sono i 25L$ del divorzio a far male, ma tutte le cose dette, pubblicamente, e poi svanite nel giro di secondi. E’ una cosa che rispetto, il matrimonio su SL, ma non incoraggerei a fare.

Ma vi siete mai incontrati in RL?

No mai.

Voglio dire vivete a migliaia di kilometri…

C'è un mondo in mezzo a noi! Comunque, si, ci stiamo pensando… vedremo.

E come pensi che si evolverà questa storia?

Non ne ho idea.

Non ci hai mai pensato?

Ci penso si, ma non saprei proprio come rispondere... chiaramente spero rimarrà tutto come è ora. In SL tutto va veloce, più veloce che in RL. Quindi bisogna fare attenzione a non crearsi false illusioni…

Ma tu in RL hai dei legami?

Hehehe, non si dice… Sono un uomo libero comunque... anzi, ragazzone libero.

Torniamo in argomento mostra, ho letto che ne hai fatte altre… quindi oramai ci avrai fatto l’abitudine…

No, sai ? E’ sempre motivo di emozione essere chiamati ad esporre qualcosa. No, perché... cribbio, io non sono un'artista, prima di SL non sapevo nemmeno cosa fosse un programma di grafica, quindi, quando vedo che le persone apprezzano le mie creazioni è bellissimo, quando vengo criticato vado giù, anche se accetto. Sono stato anche pesantemente attaccato, ma va bene anche questo… E’ tutto parte di un qualcosa che prima non c'era…

Ah si? Per cosa?

Per un immagine che ho fatto, ho perso diversi amici su Flickr e conseguentemente in SL.

Cosa è successo?

Il fatto è che molti sono amici in entrambi i posti. Flickr è diventato un social forum per SL. Praticamente ho avuto problemi per questa immagine http://www.flickr.com/photos/garrigus/3024052443/in/set-72157608940289483/ Ho perso almeno 3 amici, anzi 4, che mi hanno cancellato dalla loro friend list. E’ nata una lunga polemica, perché evidentemente rappresentare così "brutalmente" la fine di un amore ha dato fastidio. La cosa mi ha scosso un po’, e per un po’ di tempo ho smesso di commentare e di postare. E’ successo tutto nonostante abbia detto che non riguardava nessuno in particolare, giusto la fine di un amore ipotetico. Le persone, evidentemente propense alla mal comprensione ed al gusto di attaccare gli altri, hanno preso la palla al balzo. Pace, anche questa è andata. Tutto passa… ma le immagini rimangono!

Quando hai cominciato a postare le tue foto su Flickr e perché?

Ho iniziato a settembre 2007. Avevo visto nel profilo di qualcuno, riferimenti a pagine di Flickr, quindi ho dato un'occhiata e mi era piaciuta la cosa. Poi ho visto che il livello qualitativo saliva e saliva, allora ho deciso di salire in barca e cominciare a remare con gli altri. In più nel gruppo di persone che frequentavo c’erano eccellenti fotografi che mi hanno anche insegnato molto.

Vedo che tu fai anche parecchie foto real, e che parecchie, contrariamente a quelle qui su SL, sono di paesaggi o della tua città...

Ci provo, onestamente mi sento molto “niubbo” e la mia macchina non mi soddisfa affatto. Ho una Konica Minolta z6, che non è un granché.

Non ti pare strano il fatto che su SL non riesci a fare paesaggi e in RL invece ne fai tanti?

Ahahaha Effettivamente, è una cosa a cui non avevo mai pensato… cercherò di porre rimedio. E’ che adoro Torino, la mia città… Per la storia che ha, ed è sempre mal capita secondo me, nel senso che tutti la vedono grigia, buia, triste. Ma in realtà non è così. Il vento a Torino in una giornata di sole… quando le alpi si vedono chiaramente, quando riesci persino a vedere la neve che si alza per il vento. Rimango a bocca aperta ogni volta…

Ok ultima domanda. Cosa ti aspetti da questa mostra?

Cosa mi aspetto... Tante pacche sulle spalle, e qualche amico italiano in piu :) null'altro. Mi è stato chiesto di mettere un prezzo alle foto, per renderle vendibili. Ho risposto che preferirei fossero impostati prezzi bassi e che tutto il ricavato sia devoluto in beneficienza. Quindi mi aspetto sensibilità da parte dei visitatori, se ce ne saranno, naturalmente :D

Ndr. Tutto il ricavato della mostra, come richiesto da Ilia, verrà devoluto in favore della ……..

Vi aspettiamo quindi alla mostra di Ilian Garrigus dal 18 marzo al 13 aprile presso la WDT Art Gallery

http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/243/87/21/





Nessun commento:

Etichette

WDT Planet (243) AMICI (197) WDT STAFF (187) ALICE MASTROIANNI (163) IL MIO DIARIO DI SECOND LIFE (138) IL MIO DIARIO DI REAL LIFE (112) MOSTRE NEL METAVERSO (96) PROGETTI IN SECOND LIFE (93) LIBRI GIORNALI ARTICOLI SU E DI SL (72) PROGETTI NO PROFIT ONLUS (72) FILM VIDEO MACHINIMA E NON SU SECOND LIFE (66) MATRIMONI FESTE EVENTI INCONTRI IN SL (65) FOTOGRAFIE (64) SPORT IN SL (64) politica (62) MUSICA (61) CONCORSI ARTE/CULTURA/FOTOGRAFIA ETC. (58) TORINO LA MIA CITTA' REALE E VIRTUALE (54) PANGEA (49) BLOGGER (40) NOTIZIE VARIE SU SL E DINTORNI (40) ARTE CREATIVITA' E ALTRO IN REAL LIFE (39) CONCERTI LIVE SU SECOND LIFE (38) CONFERENZE EVENTI REALI ANCHE SU SECOND LIFE (37) DONNA (36) NOVITA' LINDEN LAB (36) INFORMAZIONI VARIE SULLA REALTA' DI SECOND LIFE (35) Incoerenza jazz Club (33) cbm Italia (32) HELLAS VERONA (28) TERREMOTO ABRUZZO 2009 (23) GITE 2010 (19) PROGETTI ICT REALI (19) 2Lei : giornata mondiale contro la violenza sulle donne in SL (15) TUTORIAL (14) ICOMUNICAZIONI LINDEN LAB (13) NOTIZE DAL WEB (12) LA STORIA DEL ROCK (11) LEZIONI/CORSI TUTOR (11) QUESTA SETTIMANA TI SUGGERISCO (11) AZIENDE CHE SBARCANO IN SL (10) 2lei 2011 (9) GITE 2008 (7) MONDI VIRTUALI (7) NEW YORK (7) NORMAZIONI VARIE SULLA REALTA' DI SECOND LIFE (7) 2lei: Internatonal Day for the Elimination of Violence against Woman in SL (6) BOINC.Italy (6) MODA IN SL (6) 150 anni di unità di Italia (5) COLORS OF LIFE (5) GIOCO DI RUOLO SU SECONDLIFE (5) INCONTRI LETTERARI (5) LAVORO IN SL (5) GITE 2009 (4) nichi vendola (4) 2010 (3) 2lei 2013 (3) LAUREA SU SECONDLIFE (3) Tutorial Second Life Viewer 2.0 (3) terremoto emilia 2012 (3) EDUCAZIONE ALLA SALUTE (2) PROPOSTE ALLE AZIENDE (2) SAVE THE CHILDREN (2) WDT Planet chiude in SL (2) equitalia (2) metaCOSMO (2) multe apcoa (2) politiche 2013 (2) #1billionrising (1) #nonsiamotuttiputtane (1) #siamotuttiputtane (1) 2011 (1) 2012 (1) 25 novembre 2011 (1) NAPOLI E I RIFIUTI (1) Terremoto Giappone 2011 (1) Tsunami Pacifico 2011 (1) WONDERFUL DREAM TEAM (1) clio nera (1) e-government (1)