mercoledì 31 marzo 2010

Giro d’Italia 2010 in Olanda. Cercasi produttori tipici per la fiera gastronomica di Amsterdam

Copio e incollo a piè pari dal blog di Guidolandia - BlogOlanda, il blog Italiano più informato su tutto ciò che riguarda l'Olanda , una notizia interessante ed importante per i produttori Italiani.

La fiera gastronomica di Amsterdam sta cercando PRODUTTORI DI PRODOTTI TIPICI ITALIANI per il giro D'Italia 2010

Ecco tutte le informazioni

Giro d'Italia 2010 in Olanda. La prima tappa di Amsterdam

Il 7, 8, e 9 maggio 2010 si terrà nel corso del Giro d’Italia, che quest’anno partirà l’8 maggio da Amsterdam, una fiera gastronomica e turistico-culturale sul mercato storico della piazza Nieuwmarkt. (Google Maps) . Dall’immagine di su, Nieuwmarkt è riportatata proprio come punto dal quale passerà la prima tappa a prova individuale del Giro.

Quindi non solo ciclismo italiano, ma assieme a tanti altri eventi culturali, saranno presenti anche l’atmosfera, i sapori e gli odori d’Italia! L’ obiettivo del minievento è quello di creare un punto d’incontro gastronomico, durante il periodo in cui il Giro d’Italia interesserà Amsterdam, fornendo nel contempo, ai visitatori, la possibilità di avere un contatto con la grande diversità e la varietà della cultura e lingua italiana.
Cucina significa anche turismo, quindi quale occasione migliore per far conoscere la qualità e l’autentico italiano, le sue risorse, il suo territorio e le sue tradizioni ?

Il mercato proporrà una ricca offerta delle migliori specialità italiane e vini, prodotti da cucina e informazioni sul paese di origine. I partecipanti che potranno vendere, saranno in particolare i fornitori di specialità regionali ma anche operatori del settore turistico specializzati nel settore di piatti tipici italiani regionali. Potranno essere protagonisti anche dei Ristoranti italiani ma solo se cucinano i prodotti oggetto della manifestazione. Potranno esibire i propri prodotti anche chi realizza, vende o distribuisce materiali catering, come i frigoriferi e le apparecchiature di cottura, cucina e materiali da cucina, come pentole e utensili.
I partecipanti, possono organizzarsi con i promotori dell’evento, per rendere più appetibili i loro stand, con decorazioni, illuminazione, mobili, ombrelloni e simili.

Saranno predisposte delle degustazioni in momenti precisi e differenti della giornata che possono essere proposte ai visitatori a seconda delle abitutidini del mangiare Italiano: colazione, pranzo, cena ma anche per degli spuntini.
Potrà essere possibile organizzare una Sagra a cui gli interessati possono iscriversi ad un prezzo fisso, per offrire l’opportunità di promuovere uno specifico prodotto o organizzare dei workshop sperimentali in cui insegnare come cucinare ad esempio la pasta italiana, piatto tanto inusuale agli olandesi. O ancora premiare chi fa il miglior cappuccino ad Amsterdam.

L’evento sarà portato all’attenzione nazionale dal Telegraaf, il più grande quotidiano nei Paesi Bassi e tramite i media partnerGIROMANIA!
L’organizzazione si attende circa 15.000 visitatori. Il mercato sarà aperto al pubblico dalle 12 alle 22 ore in tutti e 3 i giorni. Non è previsto alcuna tassa di ingresso.
A livello di layout, il mercato sarà strutturato con bancarelle, tende o padiglioni, o ampie esposizioni.

Ho avuto nei giorni precedenti un contatto con gli organizzatori olandesi e sto cercando con il prezioso aiuto di intermediari italiani in Olanda (uno è un italiano del settore che vive in Olanda da 30 anni, l’altro è madrelingua olandese che sa parlare bene l’italiano) di portare in Olanda, i prodotti tipici italiani e in particolare quelli della Puglia. La manifestazione ha risonanza mondiale e gli olandesi, come ho avuto modo di verificare in prima persona da vicino, quando sono andato ad Amsterdam la settimana scorsa, stanno dimostrando un grande impegno e volontà nell’organizzare questo grande evento. Quindi si tratta di un’occasione davvero unica e staordinaria che probabilmente non capiterà in futuro e sarebbe un peccato perderla.

Ecco quindi che vi invito a contattarmi per capire come possiamo partecipare..
Quello che possiamo offrire, rispetto a delle iniziative solitarie da parte delle singole aziende è:
- un organizzazione italo-olandese sul posto che potrebbe interloquire con gli organizzatori olandesi (che ovviamente sarà ricompensata con una commissione.. ma anche loro lo fanno per spirito di partecipazione e avventura)
- un prezzo inferiore rispetto alle tariffe ufficiali se riuscissimo a raggruppare in unico spazio più fornitori
- sinergia tra i vari produttori: quello che produce il pane vende il suo prodotto grazie al produttore di prosciutto e viceversa..
- disponibilità di una molteplicità di prodotti variegati per i visitatori, che in questo modo avrebbero da un unico stand, tutto assieme, taralli e biscotti, pasta, panini, mozzarelle, stuzzichini, ecc
- possibilità di avere sconti (per più persone) su sistemazione in loco. (se si prenota adesso.. il volo areo A/R costa solo 90 Euro da Milano)
- possibilità di avere sconti sul trasporto, se riusciamo ad organizzarci con più fornitori
- probabile possibilità di vendere l’invenduto a fine dimostrazione tramite dei distributori locali

Difficoltà operative:
- un contratto che tuteli legalmente entrambi le parti: gli organizzatori olandesi a fornire spazi e servizi a quel costo senza il rischio che i produttori italiani poi ci ripensino. Se gli olandesi dicono si ad uno, devono dire no a quelli che si presentano dopo. I produttori italiani a non vedersi venir meno un impegno degli organizzatori olandesi, dopo che, predisposto tutto e aver investito sul trasporto e organizzazione di uomini e mezzi, arrivati sul posto, possano poi avere qualche problema.
Al momento gli organizzatori olandesi dell’evento richiedono una semplice registrazione di prenotazione, ma nei prossimi giorni appronteranno un fac-simile di contratto (in inglese.. che magari possiamo tradurre in italiano per far firmare entrambe le copie).
- Si tratta di ben 3 giorni di esposizione. Gli organizzatori olandesi hanno predisposto il mercato, in modo che a fine giornata, tutto sia circoscritto e chiuso, ma ogni produttore rimane comunque responsabile della propria merce, anche all’interno del mercato. Inoltre, non è chiaro ancora come si possa conservare in buono stato i prodotti deperibili come la mozzarella. Non è chiaro se l’espositore dovrà attrezzarsi con una bancarella sua, o se nello spazio venduto dai promotori dell’evento, faccia parte anche questo (probabilmente si).

Forse mi faccio mille problemi.. probabilmente risolvibilissimi.. Si tratta comunque di un esperimento e vedremo se la cosa davvero si concretizzerà, se i pugliesi riusciranno a capirne l’importanza e voler rischiare..
Personalmente se riuscisse, avrei la soddisfazione di aver favorito uno scambio di cultura tra Italia e Olanda come protagonista, di dimostrare a me stesso e agli altri che una cosa del genere è realmente fattibile.. di non aver perso l’occasione di fare tutto questo per una manifestazione così importante come quella del Giro d’Italia e persino in Olanda.. in un periodo davvero importante per i Paesi Bassi di mettersi in gioco per far conoscere al mondo intero che sono bravi a gestire i grandi eventi.. (quando mai ricapiterà ?)

Soddisfazione economica no (anzi ci sto rimettendo tempo, impegno, telefonate, ecc), almeno per il momento.. poi chissà che in futuro, da questa esperienza, da cosa non nasca cosa.. .. insomma spero di aver fatto capire che le mie intenzioni sono sincere e genuine… lo capiranno anche i nostri interlocutori ?

Gli spazi si differenziano per il numero di metri quadrati, servizi aggiuntivi e diffusione del proprio brand tramite i media. Ecco le 3 opzioni:

1. Sapore Rosso
Superficie: 65 mq
Tipologia: Stand tenda consiste di 65 m2, incluso il pavimento in legno
Elettricità: n.1 alimentatore di energia elettrica al quale possono essere collegati dispositivi di potenza fino a 2500 W
Media| PR Inserzione sul sito www.giromania.nl compresi logo e collegamento al sito del produttore.
Prezzo: € 3,000 + IVA (IVA 19%, però nel caso che l’azienda ha una P.IVA valida in Italia verrà fatturato 0%)

2. Sapore Verde
Superficie: 25 mq
Tipologia:Stand tenda consiste di 25 m2, incluso il pavimento in legno
Elettricità: n.1 alimentatore di energia elettrica al quale possono essere collegati dispositivi di potenza fino a 1000 W
Media| PR Inserzione sul sito www.giromania.nl compresi logo e collegamento al sito del produttore.
Prezzo: € 1.250,000 + IVA (IVA 19%, però nel caso che l’azienda ha una P.IVA valida in Italia verrà fatturato 0%)

3. Sapore Bianco
Superficie: +- 8 mq
Tipologia: Stand bancarella del mercato Standard
Elettricità:Senza alimentazione elettrica (questa deve essere ordinato separatamente)
Media | PR Solo il nome della vostra organizzazione del brand sul sito www.giromania.nl senza collegamento ipertestuale.
Prezzo: Prezzo € 350 + IVA (IVA 19%, però nel caso che l’azienda ha una P.IVA valida in Italia verrà fatturato 0%)

I prezzi sono indicativi. Servizi aggiuntivi, come l’elettricità e materiali di allestimento (sedie, tabelle e simili) possono essere prenotati attraverso l’organizzazione olandese.

Per gli espositori che vogliono più spazio e la visibilità è possibile optare per un multiple combinazione di stand e / o tende.

Non è possibile parcheggiare l’auto, furgoni, e / o camion dietro de bancarella del mercato o la tenda.
Sono a parte i costi (dipendono da quelli che al momento per l’evento decide il comune di Amsterdam) per i parcheggi delle loro autovetture e tutto quello che occorre per la propria organizzazione.
Durante l’evento ogni produttore è responsabile per il proprio stand. L’organizzazione olandese garantirà sicurezza durante gli orari di apertura. Dopo che il mercato sarà chiuso, l’area sarà garantita con cancelli. E’ disponibile la sorveglianza notturna.
Chi decide di partecipare, riceverà un modulo di registrazione per indicare i materiali di cui i produttori avranno bisogno, come tavoli e sedie. Ciò vale anche per l’energia (potenza) elettrica che verrà richiesta, ma al momento i prezzi non sono ancora definiti per quest’ultimi dettagli.

Contattemi sull’email guidaolanda@gmail.com per avere alre notizie, aggiornamenti e chiedere la disponibilità a partecipare.

1 commento:

guido ha detto...

Grazie Alice per tutto il supporto genuino e sincero.. un caro saluto e buona pasqua

Etichette

WDT Planet (243) AMICI (197) WDT STAFF (187) ALICE MASTROIANNI (163) IL MIO DIARIO DI SECOND LIFE (138) IL MIO DIARIO DI REAL LIFE (112) MOSTRE NEL METAVERSO (96) PROGETTI IN SECOND LIFE (93) LIBRI GIORNALI ARTICOLI SU E DI SL (72) PROGETTI NO PROFIT ONLUS (72) FILM VIDEO MACHINIMA E NON SU SECOND LIFE (66) MATRIMONI FESTE EVENTI INCONTRI IN SL (65) FOTOGRAFIE (64) SPORT IN SL (64) politica (62) MUSICA (61) CONCORSI ARTE/CULTURA/FOTOGRAFIA ETC. (58) TORINO LA MIA CITTA' REALE E VIRTUALE (54) PANGEA (49) BLOGGER (40) NOTIZIE VARIE SU SL E DINTORNI (40) ARTE CREATIVITA' E ALTRO IN REAL LIFE (39) CONCERTI LIVE SU SECOND LIFE (38) CONFERENZE EVENTI REALI ANCHE SU SECOND LIFE (37) DONNA (36) NOVITA' LINDEN LAB (36) INFORMAZIONI VARIE SULLA REALTA' DI SECOND LIFE (35) Incoerenza jazz Club (33) cbm Italia (32) HELLAS VERONA (28) TERREMOTO ABRUZZO 2009 (23) GITE 2010 (19) PROGETTI ICT REALI (19) 2Lei : giornata mondiale contro la violenza sulle donne in SL (15) TUTORIAL (14) ICOMUNICAZIONI LINDEN LAB (13) NOTIZE DAL WEB (12) LA STORIA DEL ROCK (11) LEZIONI/CORSI TUTOR (11) QUESTA SETTIMANA TI SUGGERISCO (11) AZIENDE CHE SBARCANO IN SL (10) 2lei 2011 (9) GITE 2008 (7) MONDI VIRTUALI (7) NEW YORK (7) NORMAZIONI VARIE SULLA REALTA' DI SECOND LIFE (7) 2lei: Internatonal Day for the Elimination of Violence against Woman in SL (6) BOINC.Italy (6) MODA IN SL (6) 150 anni di unità di Italia (5) COLORS OF LIFE (5) GIOCO DI RUOLO SU SECONDLIFE (5) INCONTRI LETTERARI (5) LAVORO IN SL (5) GITE 2009 (4) nichi vendola (4) 2010 (3) 2lei 2013 (3) LAUREA SU SECONDLIFE (3) Tutorial Second Life Viewer 2.0 (3) terremoto emilia 2012 (3) EDUCAZIONE ALLA SALUTE (2) PROPOSTE ALLE AZIENDE (2) SAVE THE CHILDREN (2) WDT Planet chiude in SL (2) equitalia (2) metaCOSMO (2) multe apcoa (2) politiche 2013 (2) #1billionrising (1) #nonsiamotuttiputtane (1) #siamotuttiputtane (1) 2011 (1) 2012 (1) 25 novembre 2011 (1) NAPOLI E I RIFIUTI (1) Terremoto Giappone 2011 (1) Tsunami Pacifico 2011 (1) WONDERFUL DREAM TEAM (1) clio nera (1) e-government (1)