domenica 15 maggio 2011

Speriamo che sia femmina....

La mia mamma mi raccontava l'alta settimana, mentre andavamo a Pisa a trovare i parenti, di come il film "speriamo che sia femmina" sia un pò il film della nostra famiglia ...la generazione da cui è nata lei....quella del dopo guerra.....ecco la scelta del titolo del mio primo post dopo un lungo periodo di silenzio...di crisi della mia fame di scrittura.

Una crisi che mi ha devastata perchè gli avvenimenti intorno continuavano a darmi motivo di riflessione, ma anche d'angoscia, di pensieri, ma anche di volontà di spegnere tutto e scendere...da questo mondo.

Ho passato l'ultimo periodo a chiedermi perchè....cosa mi spingesse a correre al pc ed a scrivere su questo blog dopo il commento di un politico, il bombardamento di un paese, il terremoto in un altro paese, l'assassinio di un bambino, lo stupro di una donna, la morte di un terrorista..... perchè dovevo correre a scrivere? perchè non volevo sentirmi inutile nel pensiero, perchè volevo dire anche io ci penso, anche io ho un mio pensiero, anche io credo che.......

ma a cosa poteva servire tutto questo scrivere se non a lavarmi la coscienza......bene posso passare ad alto argomento di quegli atti abominevoli ho già scritto!

Questa volta non è così facile...non è facile lavarsi la coscienza quando dei professionisti, la nostra classe dirigente, quella che "porta avanti l'economia industriale del paese" applaude chi inneggia contro la sentenza Thyssen ..... quando si dovrebbe applaudire per quegli operai morti come dicono giustamente sul quotidiano La Stampa   .

Questa volta non è così facile....non è facile essere felici ed applaudire della cattura di una minaccia mondiale (o forse solo americana) come Bin Laden ....quando un uomo, per quanto terrorista, viene trattato alla mercè di nulla e non gli viene concesso nemmeno un regolare processo... permesso a tutti...anche ai nazisti, anche a dittatori , anche a criminali di guerra......

Questa volta non è facile...non è facile illudersi di cambiare le cose e scrivere un inno al referendum contro il nucleare se la politica, questa politica berlusconiana, si allea contro un nostro diritto di scelta e ci cancella una legge per impedirci di dire NO al nucleare votando SI al referendum.

Questa volta non è facile....non è facile sentirsi normali quando leggi accuse vergognose da parte di Presidenti del Consiglio e suoi valletti contro la Magistratura eguagliandola alle BR....e vedi che non viene preso nessun provvedimento a riguardo..... anzi c'è ancora chi dice " è vero" dimenticandosi i tanti morti tra i nostri magistrati per difendere questo paese contro ogni atto terroristico, anche questo ultimo ...legalizzato dal nano puttaniere.

Questa volta non è facile .....non è facile per niente lavarsi la coscienza esprimendo dissenso, rabbia, fastidio e pareri personali verso questi...piccoli esempi tra tantissimi di schifo...vergogna....orrore verso quell'essere definito umano.

Ecco che ....era per me impossibile scrivere....impossibile esprimermi, impossibile liberarmi dell'angoscia di tutti questi e ancora tanti altri pensieri......

Non è bastato vedere l'unità e la collaborazione nel mondo virtuale di Second Life, tra Italiani che vogliono esistere e non essere definiti morti , come dice il poco informato giornale online di Vogue....non è bastato immergersi nella meraviglia delle tantissime  cose che ogni giorno la creatività inventa e propone anche in Second Life...come le tante cose pubblicate nel gruppo Tribù Italia creato per dimostrare a Giulia Blasi, giornalista di Vogue, come esistiamo....eccome se esistiamo...siamo esseri pensanti, attivi, creativi e politicamente intelligenti.

Solo il mio piccolo locale Incoerenza Jazz Club sa regalarmi quell'istante di pace nei pensieri....quel momento di stabilità...grazie alla musica...grazie alla compagnia...grazie alla voglia di confronto che sempre più esiste ed è potente sul web, come in Second Life, e sempre meno esiste ed è viva nel mondo di tutti i giorni...quello in cui dobbiamo sopravvivere per vivere.


E allora come mai oggi finalmente, dopo quasi 2 mesi di silenzio, riesco a scrivere ?

Perchè oggi ho votato...oggi mi sono sentita più utile, più cittadina della mia città e del mio paese, perchè oggi sono andata con coscienza e preparata a scegliere di manifestare con il voto, con un mio diritto, il mio basta non ne posso più.

Oggi ho votato per una Torino migliore, anche se già grandi passi, rispetto al resto dell'Italia, questa città l'ha fatta grazie a Chiamparino che saluto con orgoglio e dicendogli GRAZIE di aver amato noi torinesi e Torino ed averla resa l'orgoglio nazionale, la città diversa, la città che continua ad avanzare verso un mondo migliore....

Oggi ho votato si fiera delle mie scelte, fiera di aver movimentato intorno a me amici e parenti, di aver portato la discussione politica in casa ed al lavoro..di non essere stata zitta...di aver accettato prese in giro da pseudo parenti stessi che nemmeno capiscono l'importanza di andare a votare.......

Oggi ho votato , forse per la prima volta da quando lo faccio, riflettendo e non secondo pensiero politico, secondo amicizia, secondo conoscenze, secondo comodo, secondo ceto sociale.......

oggi ho votato L'UNICA DONNA CANDIDATO SINDACO PER TORINO Rosanna Becarelli 

oggi ho votato un consigliere che per Torino ha fatto e continua a fare molto, che non ha mai saltato giorno, che si è reso vero portavoce di Torino e desideroso di cambiarla, migliorarla, darle maggiore sicurezza, ma senza trasformarla in uno stato di polizia: MARCO GRIMALDI candidato Sinistra Ecologia e Libertà per il consiglio comunale
Marco Grimaldi che spero vinca per poterlo coinvolgere nel progetto " GATTO PARCO A TORINO"...un progetto in cui credo, di cui esiste già una realtà lombarda, che probabilmente vedrà presto una realtà piemontese...ma che le Sfigatte ed io vogliamo anche a Torino .Perchè Torino è la città dei gatti, dopo roma, gatti che meritano una Torino migliore quanto noi essermi umani .

oggi ho votato un consigliere a favore della pedonalizzazione, sostenitore della biciclietta, che lotta per una Torino meno inquinata e più a misura d'uomo, per un centro protetto e per una Torino sempre più verde : ENZO CUGUSI candidato Sinistra Ecologia e Libertà per la circoscrizione n° 8 (borgo Pò e san salvario)

Oggi si che mi sono lavata la coscienza...che ho superato vincoli e tabù dati dalla mia condizione sociale, dalla mia storica esperienza a destra, dal mio passato e presente......
Oggi ho detto NO a chi vuole trasformare Torino in una Milano di cemento e nulla....Oggi ho votato per il cambiamento......anche se purtroppo, temo, che l'unica donna candidata non sarà il futuro sindaco.....


Da oggi tornerò a scrivere.....di Torino, dell'Italia, del mondo...ma soprattutto di Second Life e di come questa realtà virtuale e la sua popolazione (vera) abbiamo ampliato le mie conoscenze, le mie capacità critiche e mi abbiamo svegliata da un lungo e spaventoso sonno per aggiungermi a quei tanti invisibili che lottano per cambiare il mondo .)


Datemi il ben tornata allora e ANDATE A VOTARE!!!!

1 commento:

paola mills ha detto...

Sicuramente starai sulle palle per la tua tracotante onnipresenza,indubbiamente disturba la tua insolente sincerita'ammorbidita dalla tua confessata ignoranza di fronte a cio' che non conosci mettendoti in umile ascolto che fa sicuramente a cazzotti con la protervia di una ReGina,pero cazzo(con due zeta e non le obbriobriose xx)hai la dote di risvegliare dal torpore che spesso ci pervade per l'inerzia mentale.Bentornata sicuramente speranzosi che la tua innata logorroicita'trattenga gli articoli sotto le 4.000 righe
Con affetto Paola :-)))

Etichette

WDT Planet (243) AMICI (197) WDT STAFF (187) ALICE MASTROIANNI (163) IL MIO DIARIO DI SECOND LIFE (138) IL MIO DIARIO DI REAL LIFE (112) MOSTRE NEL METAVERSO (96) PROGETTI IN SECOND LIFE (93) LIBRI GIORNALI ARTICOLI SU E DI SL (72) PROGETTI NO PROFIT ONLUS (72) FILM VIDEO MACHINIMA E NON SU SECOND LIFE (66) MATRIMONI FESTE EVENTI INCONTRI IN SL (65) FOTOGRAFIE (64) SPORT IN SL (64) politica (62) MUSICA (61) CONCORSI ARTE/CULTURA/FOTOGRAFIA ETC. (58) TORINO LA MIA CITTA' REALE E VIRTUALE (54) PANGEA (49) BLOGGER (40) NOTIZIE VARIE SU SL E DINTORNI (40) ARTE CREATIVITA' E ALTRO IN REAL LIFE (39) CONCERTI LIVE SU SECOND LIFE (38) CONFERENZE EVENTI REALI ANCHE SU SECOND LIFE (37) DONNA (36) NOVITA' LINDEN LAB (36) INFORMAZIONI VARIE SULLA REALTA' DI SECOND LIFE (35) Incoerenza jazz Club (33) cbm Italia (32) HELLAS VERONA (28) TERREMOTO ABRUZZO 2009 (23) GITE 2010 (19) PROGETTI ICT REALI (19) 2Lei : giornata mondiale contro la violenza sulle donne in SL (15) TUTORIAL (14) ICOMUNICAZIONI LINDEN LAB (13) NOTIZE DAL WEB (12) LA STORIA DEL ROCK (11) LEZIONI/CORSI TUTOR (11) QUESTA SETTIMANA TI SUGGERISCO (11) AZIENDE CHE SBARCANO IN SL (10) 2lei 2011 (9) GITE 2008 (7) MONDI VIRTUALI (7) NEW YORK (7) NORMAZIONI VARIE SULLA REALTA' DI SECOND LIFE (7) 2lei: Internatonal Day for the Elimination of Violence against Woman in SL (6) BOINC.Italy (6) MODA IN SL (6) 150 anni di unità di Italia (5) COLORS OF LIFE (5) GIOCO DI RUOLO SU SECONDLIFE (5) INCONTRI LETTERARI (5) LAVORO IN SL (5) GITE 2009 (4) nichi vendola (4) 2010 (3) 2lei 2013 (3) LAUREA SU SECONDLIFE (3) Tutorial Second Life Viewer 2.0 (3) terremoto emilia 2012 (3) EDUCAZIONE ALLA SALUTE (2) PROPOSTE ALLE AZIENDE (2) SAVE THE CHILDREN (2) WDT Planet chiude in SL (2) equitalia (2) metaCOSMO (2) multe apcoa (2) politiche 2013 (2) #1billionrising (1) #nonsiamotuttiputtane (1) #siamotuttiputtane (1) 2011 (1) 2012 (1) 25 novembre 2011 (1) NAPOLI E I RIFIUTI (1) Terremoto Giappone 2011 (1) Tsunami Pacifico 2011 (1) WONDERFUL DREAM TEAM (1) clio nera (1) e-government (1)